Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Genova, tenta il suicidio e ferisce un poliziotto

Pubblicato

il

GENOVA – Un giovane di 21 anni tenta di suicidarsi in un’appartamento del quartiere Marassi e ferisce un poliziotto che tenta di salvarlo.

Polizia di Stato
Foto repertorio Polizia di Stato

La scorsa notte, in un’abitazione del quartiere Marassi a Genova, la Polizia ha impedito il tentato suicidio di un giovane di 21 anni. A dare l’allarme i genitori dell’aspirante suicida, a seguito della minaccia del giovane di uccidersi mentre con un coltello si procurava delle ferite, tra cui una sul petto a forma di cuore. Il giovane aveva infatti litigato con la fidanzata e deciso per questo motivo di uccidersi.

All’arrivo, i militari hanno trovato il giovane barricato nella stanza da letto, a cavalcioni sul cornicione della finestra che, in evidente stato di alterazione, minacciava di buttarsi giù. Nel trattenere il ragazzo, uno dei poliziotti, un sovrintendente in servizio alle volanti di 45 anni, è stato ferito dal giovane con alcuni fendenti, riportando alcune ferite a braccio e mano.

Il ragazzo, con diversi precedenti di polizia sia specifici sia in materia di stupefacenti, è stato arrestato per resistenza e lesioni aggravate. Al momento si trova sotto stretta sorveglianza all’ospedale San Martino di Genova in prognosi riservata.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X