Entra in contatto con noi

Cronaca

Torino: individuata banda criminale che saccheggiava abitazioni

Pubblicato

il

TORINO –

I carabinieri del nucleo investigativo e radiomobile del comando provinciale di Torino hanno sgominato una banda di criminali, formata da Italiani e albanesi, che armati di bastoni e coltelli saccheggiava ville e abitazioni isolate anche quando i proprietari dormivano.

I criminali, dopo aver fatto un sopralluogo sull’obiettivo prefissato forzavano porte e finestre con grossi piedi di porco e noncuranti se all’interno degli alloggi ci fossero o meno delle persone, facevano irruzione.

Sono 17 i furti compiuti non solo a Torino ma anche a Novara, Biella e Perugia. Il Gip presso il tribunale di Torino su richiesta della Procura piemontese ha emesso provvedimenti di custodia cautelare a carico di otto persone di cui 7 di nazionalità albanese e un italiano: sono tutti accusati di associazione  a  delinquere, furti in abitazioni, ricettazione, detenzione e porto illegale di armi e strumenti atti ad offendere.

Nove persone inoltre, sono state denunciate a piede libero e due sottoposte agli arresti domiciliari. Altri undici, tra ricettatori e ladri arruolati, sono poi stati identificati come riconducibili all’organizzazione, in quanto arruolati per compiere singoli furti e riciclare la merce rubata: denaro contante, orologi di valore, oro e gioielli, armi comuni da sparo, un’automobile, elettrodomestici e abbigliamento.

Il bottino attualmente accertato si aggira sui 180 mila euro

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X