Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Solvay: “Report Arpa senza correlazione con l’attuale produzione industriale”

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – La nota di Solvay in merito alla nota pubblicata da Arpa ieri, giovedì 21 ottobre.

Il report pubblicato il 21 ottobre da ARPA riguarda il monitoraggio trimestrale (a giugno) delle sostanze obiettivo di bonifica e relative alla contaminazione storica, cioè precedente l’arrivo di Solvay a Spinetta Marengo e senza alcuna correlazione con l’attuale produzione industriale.

I dati non registrano una situazione non nota e confermano invece il trend di continuo miglioramento dello stato qualitativo delle acque di falda evidenziato dai monitoraggi trimestrali effettuati negli ultimi 12 anni e testimoniano i risultati eccellenti delle attività di bonifica svolti da Solvay.

Nelle aree esterne tutti i contaminanti raggiungono complessivamente i valori tra i più bassi delle serie storiche esistenti a conferma della assoluta tenuta della barriera idraulica.

Le concentrazioni di solventi clorurati nelle acque di falda all’interno dello stabilimento sono state ridotte (alcune fino a migliaia di volte rispetto alla situazione iniziale ereditata dalla precedente proprietà) e sono allineati ai limiti approvati per la bonifica che Solvay sta attuando.

Solvay ha già presentato il piano di caratterizzazione delle aree esterne al sito in collaborazione con gli Enti e ha aderito volontariamente al progetto in assenza dell’identificazione del responsabile della contaminazione storica.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Post AD
X