Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Genova: nasconde la droga dentro al volante, arrestato

Pubblicato

il

Nasconde la droga dentro al volante. Arrestato

Cornigliano, venerdì 8 ottobre, ore 19.30

La Polizia di Stato ha arrestato, venerdì scorso, un genovese di 35 anni per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli uomini della Squadra Investigativa del Commissariato di Cornigliano, in collaborazione con la volante del medesimo ufficio, hanno effettuato, venerdì scorso, un servizio di controllo del territorio mirato alla repressione del fenomeno dello spaccio.

Durante tale attività, nei pressi del Casello Autostradale di Genova Bolzaneto, gli agenti hanno fermato il 35enne alla guida di un furgone trovandolo in possesso di circa 98 gr di cocaina e di circa 13 grammi di eroina che il pusher aveva nascosto sotto il guscio di plastica affisso sul volante.

Il 35enne, che è stato anche trovato in possesso della somma di euro 5870 suddivisa in banconote da 20 e 50, è stato messo a disposizione dell’AG.

Molesta i passeggeri del bus. Denunciato

Pegli, ore 23.30

La polizia di Genova ha denunciato un 31enne rumeno per interruzione di pubblico servizio e porto d’armi od oggetti atti ad offendere, sanzionandolo altresì per ubriachezza.

Ieri sera le volanti dell’U.P.G sono intervenute presso la fermata AMT “Risveglio” di Pegli poiché a bordo dell’autobus vi era un uomo molesto e potenzialmente pericoloso.

Il 31enne, sotto l’effetto di sostanze alcoliche, durante un diverbio con un passeggero aveva estratto un coltellino, poi si era avvicinato ad una ragazza, le aveva sputato in volto e mostrato l’arma.

Alla richiesta di aiuto della giovane, l’autista ha fermato il mezzo e con molta pazienza è riuscito, infine, a far scendere l’ubriaco, che non voleva assolutamente interrompere il suo viaggio. All’arrivo delle volanti l’uomo è stato trovato in possesso di un martello in metallo scomponibile, debitamente sequestrato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X