Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Crisi Terme di Acqui: i sindacati della scuola scendono in piazza a sostegno dei lavoratori

Pubblicato

il

ACQUI TERME – Le segreterie provinciali dei sindacati della scuola Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola e Snals  saranno al fianco dei lavoratori delle Terme alla manifestazione che si terrà lunedì 21 marzo, alle ore 15.30 di fronte al Grand Hotel di piazza Italia.

“Le Segreterie Provinciali dei Sindacati della Scuola apprendono con grande preoccupazione la notizia del
licenziamento di 25 persone dalle Terme di Acqui.
– si legge nella nota diramata dai sindacati – Le Terme costituiscono la principale risorsa economica e turistica del territorio acquese. E lo sono da tempo immemorabile. Si tratta di un colpo fortissimo per un territorio piccolo come l’Acquese, che avrà pesanti ripercussioni a tutti i livelli sul territorio, compreso quello scolastico”.

“La mancanza di reddito familiare tarpa le ali a tutti i componenti di una famiglia e può spegnere, a volte per sempre, i desideri e le ambizioni dei più giovani. E senza lavoro per i giovani la nostra società non ha futuro. – continuano – Per questo è importante che anche i sindacati della scuola facciano sentire la loro voce in questa vertenza, che dovrà trovare uno sbocco positivo per tutte le lavoratrici e i lavoratori delle Terme di Acqui”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X