Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Coronavirus Tortona: 179 i positivi attuali e 89 persone in quarantena

Pubblicato

il

I dati del contagio oggi, lunedì 16 novembre, a Tortona, sono i seguenti: 179 persone residenti in città risultano positive, 89 sono in quarantena e 177 in isolamento fiduciario.

Sono invece 107 i pazienti ricoverati nell’ospedale di Tortona, di cui 7 in terapia intensiva e 3 in semintensiva.

Da domani, martedì 17 novembre, sarà attivo anche a Tortona, presso il distretto sanitario Asl Al in via Milazzo 1, nel complesso dell’ex Caserma Passalacqua l’hotspot per effettuare, solo ed esclusivamente su prenotazione dei medici di famiglia, i tamponi rapidi naso-faringei. I risultati sono disponibili dopo 15 minuti. In caso di positività vengono attivate immediatamente le misure di isolamento previste dal protocollo sanitario, subito presso l’hotspot, viene eseguito il tampone molecolare per la conferma (ad eccezione dei contatti stretti di casi Covid già accertati per i quali, secondo quanto previsto dalla circolare del Ministero della Salute, in caso di tampone rapido positivo la validità del test è immediata e caricata direttamente sulla piattaforma Covid regionale).

Un’altra importante novità riguarda l’attivazione già da metà settimana, presso l’ospedale cittadino di un ambulatorio Covid gestito dalla USCA l’Unità Speciale di Continuità Assistenziale: si tratta di un servizio consentirà di seguire i pazienti Covid con sintomatologia lieve che non necessitano di cure ospedaliere ma di assistenza domiciliare, oltre ai casi sospetti Covid. Esclusivamente su segnalazione dei medici di famiglia gli utenti potranno recarsi all’ambulatorio che avrà sede nei locali del pronto soccorso, nella parte dove si trova l’ambulatorio ortopedico, e sarà possibile effettuare tutti gli esami diagnostici necessari come l’analisi del sangue l’elettrocardiogramma e, grazie ad un apposito percorso separato, accedere alla radiologia per effettuare esami specifici.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X