Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Coronavirus Acqui Terme: aggiornamento dei contagi e decessi

Pubblicato

il

Il punto della situazione del sindaco Lucchini

Negli ultimi giorni l’affluenza di pazienti con sintomi riferibili a contagio da Covid-19 si è sensibilmente ridotta, con un notevole allentamento della pressione sul pronto soccorso dell’Ospedale “Mons. Galliano”: questo dato è sicuramente incoraggiante , ma non dobbiamo assolutamente abbassare la guardia, poiché la rete sanitaria piemontese è ancora fortemente impegnata nella gestione di numerosi pazienti affetti dal virus. Tutti possiamo dare un grande contributo nella lotta contro questo nemico invisibile, attenendoci rigorosamente alle misure e alle disposizioni precauzionali: il nostro comportamento responsabile, i cui effetti cominciano ad essere visibili, sarà di grande aiuto a coloro che stanno lavorando in prima persona per superare questa fase difficile e delicata. Tanto sarà ferreo il nostro rispetto di questi principi, tanto più veloce sarà la nostra vittoria per il contenimento e l’abbattimento del contagiolo dichiara il sindaco Lorenzo Lucchini.

Campagna di raccolta fondi: raggiunti 150.000 euro

La campagna di raccolta fondi realizzata dal gruppo “L’unione fa la forza” per iniziativa di Irene Valente ed Elisa Oldrà continua con un successo che va oltre le migliori aspettative. È una solidarietà che corre sul web e nei punti di raccolta istituiti dal Comune di Acqui Terme, volta a sostenere, con l’ acquisto di dispositivi di protezione, materiali e apparecchiature medico-sanitarie, chi combatte in prima fila: personale sanitario, volontari della Protezione Civile, uomini e donne delle Forze dell’Ordine. Dei 150.000 euro finora raccolti, ne sono stati già impegnati 75 mila per l’acquisto di monitor, pulsossimetri, flussimetri, oltre 5300 camici, copri-camici e copricapi, 12.000 mascherine chirurgiche, 1.500 mascherine FFP2, forniture per emogasanalisi e gel igienizzante. Questa pioggia di piccole e grandi donazioni ha reso possibile un indispensabile approvvigionamento di materiali e dimostrato il grande e generoso cuore della nostra comunità.

Bollettino – ore 19

I pazienti ricoverati attualmente per Covid-19 all’Ospedale “Mons. Galliano” di Acqui Terme sono 61, di cui una buona parte proveniente da altre strutture ospedaliere. 10 pazienti sono nel reparto di terapia intensiva, 51 nei restanti reparti. Sono 174 le persone in isolamento domiciliare obbligatorio o volontario, di cui 35 risultate positive al Covid-19.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X