Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Droga: arresti e sequestri a Genova e Chiavari

Pubblicato

il

Contrasto allo spaccio nel levante cittadino. Un arresto e 1 chilo e 300 grammi di marijuana sequestrata

Senza sosta l’attività di contrasto allo spaccio di droga avviata già da tempo nel levante genovese. Ieri pomeriggio, lunedì 24 febbraio, i poliziotti del Commissariato Chiavari hanno arrestato un 19enne italiano, già gravato da precedenti specifici, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini del commercio.

Il giovane è stato notato dagli agenti mentre confabulava con fare sospetto con alcuni coetanei. Fermato per un controllo, si è mostrato subito molto nervoso e, incalzato dagli operatori, ha consegnato un involucro contenente marijuana. Essendo un soggetto noto per la sua “inclinazione” allo spaccio, è scattata subito la perquisizione domiciliare che ha portato al rinvenimento di 1.311 grammi di marijuana suddivisi in numerosi involucri termosaldati sparsi nelle varie stanze dell’abitazione, due bilancini di precisione e materiale atto al confezionamento.

Il 19enne è stato arrestato e associato al carcere di Marassi.

Servizio straordinario di controllo nel centro storico: un denunciato per traffico di sostanza stupefacente

Senza interruzione anche i servizi di controllo nel centro storico finalizzati al contrasto dei fenomeni di degrado e di criminalità diffusa. Ieri sera, i poliziotti del Commissariato Centro con l’ausilio dei colleghi del Reparto Prevenzione Crimine Liguria muniti del sistema “Mercurio” hanno controllato le zone di competenza del Commissariato con maggiori criticità, arrivando fino alla zona della Maddalena e vie limitrofe.

Durante l’attività i poliziotti hanno notato transitare in corso A. Saffi un’auto i cui occupanti tentavano palesemente di nascondersi per passare inosservati. Una volta fermati, hanno simulato un atteggiamento polemico ed irritato nel tentativo di sottrarsi al controllo, alimentando così i sospetti degli agenti che hanno invece approfondito gli accertamenti, scoprendo così che il conducente, un italiano di 23 anni pregiudicato, occultava all’interno di un pacchetto di sigarette tre involucri contenenti marijuana per un peso di circa 6 grammi. Il giovane è stato denunciato per spaccio di sostanza stupefacente.

Durante l’intera attività sono state 40 le persone identificate e 25 i veicoli controllati.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X