Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Arriva Holly, la mascherina riutilizzabile

Pubblicato

il

CASTELNUOVO SCRIVIA – L’annuncio del sindaco di Castelnuovo Scrivia e le modalità per reperire questa mascherina riutilizzabile e made in Italy.

La mascherina Holly consegnata agli operatori del Centro San Carlo di Castelnuovo Scrivia

L’attesa è finita. Holly, la mascherina protettiva made in Castelnuovo Scrivia, ha finalmente il via libera per uscire sul mercato. Un iter burocratico doveroso (ma lunghissimo, considerata l’emergenza sanitaria nazionale e l’invito, da decreto, alle aziende italiane a riconvertire la produzione in deroga alle norme vigenti), cui la Pasini Pier Maurizio Srl si è sottoposta, facendo testare il proprio prodotto in base a rigidi criteri di biocompatibilità e di performance. Nei giorni scorsi Holly aveva già fatto timidamente capolino sul volto dei volontari dell’Avis di Valenza che, in affanno e venuti a conoscenza del work in progress del titolare Pier Maurizio Pasini e di Alessandro Viceconte – un altro imprenditore di Castelnuovo Scrivia che ha sposato la “causa Holly” e brevettato il dispositivo di protezione facciale – avevano chiesto di poter usufruire di questa preziosa mascherina realizzata in una gomma speciale riutilizzabile. <Holly è disponibile da oggi – annuncia Gianni Tagliani, sindaco di Castelnuovo Scrivia, che ha seguito insieme alla ditta tutti gli sviluppi della vicenda, ragionando con il titolare sulle modalità distribuzione alla popolazione -. La troverete in questi punti vendita: farmacia Incutti, farmacia Medagliani, tabaccheria Cerri, tabaccheria Orsi, ferramenta Decar, agricoltura Giglio srl. La mascherina è fornita con 30 ricambi giornalieri. Il prezzo di vendita che abbiamo fissato e concordato è di 20 euro. La ditta Pasini srl ha donato gratuitamente alle case di riposo e ai centri di aggregazione, alla protezione civile e al personale, uno stock di maschere: grazie di cuore per la sensibilità dimostrata. Le mascherine sono in produzione continua: non abbiate fretta e non assembratevi per l’acquisto, saranno sempre disponibili. Ci saranno poi i cosiddetti “ricambi”: a disposizione nei punti vendita anche confezioni da 50 filtri>.

La mascherina Holly consegnata agli operatori della casa di riposo Balduzzi di Castelnuovo Scrivia

Altre mascherine Holly sono state consegnate ai volontari della parrocchia che si occupano, attraverso i canali della colletta alimentare, di assegnare il pacco mensile alle famiglie bisognose del paese: insieme al pacco, ci sarà anche Holly. In questi giorni sono pure arrivate le prime due certificazioni (sulle sei, chieste dalla Pasini Pier Maurizio Srl, che avrebbe potuto uscire sul commercio anche senza richiederle, ma il passaggio ulteriore è stato voluto per avere conferma della qualità del prodotto): la prima, fondamentale, relativa alla filtrazione batterica, ha dato un risultato superiore al 98% (la mascherina Ffpe 3 ha un filtraggio pari al 99%); la seconda certificazione è sulla respirabilità e, in campo medico, necessita di un valore inferiore a 40. Il test su Holly ha riscontrato un valore di 16,90. Promossa a pieni voti.

La confezione della mascherina Holly

9 Commenti

9 Comments

  1. Maria Letizia Rubinato

    4 Aprile 2020 15:05 at 15:05

    Sono in Veneto. Quando si potrà acquistare, anche on line? E se non on line, dove? In famiglia siamo in 3 e ormai esce solo uno per la spesa…
    Grazie per l’informazione.
    Buona giornata
    Maria Letizia Rubinato

  2. Maria Paola

    4 Aprile 2020 18:23 at 18:23

    Sarà possibile acquistarla online, fuori dal territorio comunale?

    • Filomena Longobucco

      5 Aprile 2020 17:58 at 17:58

      Ottima idea come fare per reperirle abitiamo a Casabona kr Calabria

      • Rivella laura

        5 Aprile 2020 20:51 at 20:51

        Sarà possibile acquistarla on line?

  3. Antonino Barraco

    5 Aprile 2020 00:06 at 00:06

    Salve quanto viene? Io Sn di Alessandria e qua mascherine 0

  4. Riccardo

    5 Aprile 2020 22:53 at 22:53

    Abitiamo a stazzano in provincia di alessandria come possiano noi acquistarle??

  5. Corrado Massimelli

    5 Aprile 2020 23:22 at 23:22

    In Alessandria è reperibile? online? Costo?
    Grazie

  6. vittorio bocchio

    9 Aprile 2020 08:41 at 08:41

    Il problema è che se non abiti a Castelnuovo, come fai a comperarla?

  7. Filippo

    19 Aprile 2020 22:30 at 22:30

    Buona sera sono di acqui terme o delle attività posso averne 20 di queste mascherine grazie se mi rispondete il mio numero 338 9004241

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X