Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Casale M.to: identificato automobilista che investì ciclista sulla SP 31 bis

Pubblicato

il

CASALE MONFERRATO – Grazie all’aiuto del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri, la polizia locale di Casale Monferrato ha individuato il pirata della strada che lo scorso sabato 8 agosto, sulla strada provinciale 31 bis in direzione casale, aveva investito un ciclista, Massimo Luparia di 62 anni e residente a Morano sul Po.

Il conducente del Suv dopo l’urto non si era fermato, lasciando il ciclista ferito a terra, soccorso poco dopo da altre persone in transito e trasportato all’ospedale di Alessandria in prognosi riservata.

Grazie alle testimonianze e alle parti rinvenute sulla strada, staccatesi dal Suv, le Forze dell’Ordine hanno rintracciato l’auto ed il conducente F.M., di 28 anni residente in città.

L’automobilista ha da subito manifestato sintomi di alterazione psico-fisica, poi confermati dal test alcolemico che ha registrato la presenza di alcol oltre tre volte il limite consentito, insieme a tracce di cocaina.

L’indagine svolta dal Nucleo operativo della Polizia Locale ha inoltre permesso di ricostruire un quadro indiziario a carico del 28enne che ha permesso al pubblico ministro titolare delle indagini, Mariagiovanna Compare, di richiedere al Gip del Tribunale di Vercelli l’emissione di misure cautelari per evitare condotte analoghe, avallata dal giudice lo scorso 12 agosto.

L’uomo ha l’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria tre volte la settimana e il divieto di allontanarsi dal territorio di Casale Monferrato. Inoltre non potrà lasciare la propria casa nella fascia oraria serale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X