Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Caro bollette, qualche consiglio per risparmiare sulle prossime fatture

Pubblicato

il

ALESSANDRIA- Iniziativa dell’Associazione Difesa e Orientamento del Consumatore (A.D.O.C.)

I consumatori sono schiacciati dagli aumenti nel settore dell’energia, che si riverberano sulla possibilità degli stessi di arrivare a fine mese o di rispettare impegni di spesa precedentemente assunti.

DA DOVE E’ NATO QUESTO “MOSTRO”?

La vendita delle materie prime di gas ed energia, muovendosi tramite i mercati all’ingrosso, segue le classiche dinamiche di mercato basate su domanda e offerta. Per cui all’aumento della domanda, l’offerta del prodotto aumenta il suo valore. Ma non solo, a giocare un grande ruolo su questa tematica ci sono anche le speculazioni all’interno degli Hub in cui si scambia il gas, ossia il TTF per il mercato olandese e il PSV per quello italiano. Inoltre ricordiamo sempre che il prezzo dell’energia elettrica, ad oggi, è strettamente legato a quello del gas.

COSA FARE PER LIMITARE I CONSUMI? COME SCEGLIERE IL GESTORE DEL SERVIZIO? PERCHE’ E’ UTILE FARE I RECLAMI? QUANDO ATTIVARE LA CONCILIAZIONE ON LINE?

Affinchè i consumatori diventino consapevoli e non più preda del mostro del caro bollette,
la sede dell’Associazione Difesa e Orientamento del Consumatore è a disposizione per sostenere i cittadini, per consigliarli ed aiutarli a trovare opzioni di soluzione, che possano modificare l’attuale dimensione quotidiana così negativa. L’associazione ha i propri uffici ad Alessandria – Via Fiume n. 10 ed i referenti sono disponibili dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

I contatti sono 0131 282736 e adocalessandria@libero.it.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Post AD
X