Entra in contatto con noi

Cronaca

Bancarotta Atm: 16 condanne a 8 mesi, tra cui anche il sindaco di Novi Ligure

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Il processo di primo grado per il fallimento Atm di Alessandria si è concluso oggi pomeriggio.

Ventuno gli imputati per bancarotta semplice, cinque di loro hanno ottenuto la messa alla prova, gli altri sono stati condannati a 8 mesi di reclusione col beneficio della sospensione condizionale della pena e della non menzione.

Tra loro anche il sindaco di Novi Ligure Gian Paolo Cabella, 76 anni, difeso dagli avvocati Roberto Cavallone e Fausto Bellato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X