Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Autostrade, indagine cantieri: procura acquisisce lettere Mit ad Aspi

Pubblicato

il

GENOVA – La Procura di Genova ha acquisito due lettere di contestazione inviate dall’ispettore Palcido Migliorino ad Aspi nelle quali si parla di “grave inadempimento” per quanto riguarda i cantieri sulle autostrade genovesi e sui “i termini di attuazione del cronoprogramma dei lavori e delle ispezioni delle gallerie liguri”.

Inviate ai pm dal Mit, le due lettere sono state ora inserite formalmente nel fascicolo dai magistrati che indagano sulla sicurezza delle gallerie, indagine partita dopo il crollo di due tonnellate di cemento dalla volta della galleria Bertè in A26 lo scorso 30 dicembre.

Dalle indagini erano quindi emersi falsi report sulla stato in cui erano tunnel e viadotti, ed il Mit aveva quindi inviato l’ispettore Migliorino e programmato una serie di ispezioni, che a lungo andare hanno causato la paralisi della rete ligure.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X