Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Amazon: al via le selezioni per apprendisti nel centro di distribuzione di Vercelli

Pubblicato

il

VERCELLI – Amazon ha avviato le selezioni per reclutare 70 giovani under 30 che parteciperanno ad un percorso di apprendistato in diversi settori nei suoi centri di distribuzione e di smistamento in tutto il Paese.

A seconda del programma, l’apprendista verrà formato al ruolo di Tecnico RME (Reliability, Maintenance, and Engineering), IT Support Technician, Automation Engineer o Safety Specialist. Il percorso, della durata di due anni, prevede una formazione completa con lezioni teorico/pratiche presso formatori esterni e attività di training on-the-job in cui gli apprendisti saranno affiancati dai componenti dei vari team nel ruolo di coach.

Le tematiche toccate nel corso del programma di apprendistato forniranno le competenze necessarie nell’ambito della manutenzione, dell’automazione, della sicurezza o dell’IT, con l’obiettivo di formare gli apprendisti e renderli esperti ciascuno nel proprio settore, per entrare a far parte del personale di Amazon a chiusura del percorso.

La fase di recruitment presso il centro di distribuzione di Vercelli, in cui sono disponibili 5 posizioni, è attualmente in corso e gli interessati possono candidarsi tramite il sito internet:

Per accedere al programma, i candidati dovranno avere fra i 18 e i 30 anni e aver ottenuto il diploma di maturità o la laurea, a seconda del ruolo richiesto:

  • RME Technician: diploma di maturità da un liceo o da un istituto tecnico o professionale, preferibilmente con specializzazione in Manutenzione, Meccanica, Elettronica.
  • IT Support Technician: diploma di maturità da un liceo o preferibilmente da un istituto tecnico o professionale con specializzazione informatica
  • RME Automation Engineer: laurea triennale in Ingegneria dell’Automazione o simili
  • Safety Specialist: laurea in “Tecnico della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro” o simili Sono inoltre richieste conoscenza dell’italiano e dell’inglese, ottime capacità di comunicazione, passione per il proprio settore, familiarità con il sistema operativa MS Office.

Ludovico Rizzuto, Program Manager Amazon e referente dei programmi di apprendistato in Italia, ha commentato: “Siamo orgogliosi, grazie a questo percorso di apprendistato, di poter fornire opportunità di crescita e formazione a giovani che desiderano mettersi in gioco. All’interno dei nostri siti, ogni giorno i nostri team offrono un servizio di altissimo livello, essenziale per il corretto funzionamento del sito. Il loro lavoro è fondamentale nel consentirci di mantenere le promesse di consegne che facciamo ai nostri clienti”.

Diventare un apprendista all’interno dei siti Amazon permette di acquisire conoscenze teoriche e competenze, nonché applicarle in un vero e proprio lavoro e imparare da un team di specialisti direttamente sul campo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X