Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Alessandria: alcol a una 15enne e droga nel locale, chiusa attività per 2 mesi

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – Nella notte fra venerdì 25 e sabato 26 marzo, il personale della Divisione P.A.S.I. della Questura di Alessandria, coadiuvato da altro personale in divisa di questo Ufficio, dagli operatori del Reparto Prevenzione Crimine Piemonte, da due unità cinofile in forza alla Questura di Torino e da un operatore della Polizia Scientifica, ha effettuato alcuni controlli nei locali pubblici cittadini.

Grazie all’uso del cane addestrato alla ricerca di sostanze stupefacenti, all’interno di uno dei locali sottoposti a controllo, e nell’area di parcheggio adiacente, sono stati rinvenuti involucri contenenti cannabinoidi, suddivisi in dosi, per un peso complessivo di 20 grammi e un involucro di cocaina di peso appena inferiore ad un grammo.

Inoltre, le verifiche in questo locale hanno portato ad accertare la somministrazione di bevande alcoliche ad una ragazza di 15 anni senza naturalmente che l’addetto alla mescita si fosse preoccupato di controllare l’età della minorenne.

Gli operatori, in prossimità dell’ingresso, hanno identificato un uomo, conosciuto per attività d’Ufficio, che risultava essere colpito dalla misura della sorveglianza speciale con l’obbligo di rimanere presso la propria dimora dalle ore 21.00 alle ore 07.00 e con il divieto di frequentare locali di intrattenimento e pubblico spettacolo. Le inosservanze sono state segnalate all’Autorità Giudiziaria competente.

Il Questore, valutato nel complesso l’attività svolta ed anche le verifiche successive riguardo il personale lavorante nel locale pubblico al momento del controllo, ha stabilito la chiusura di 60 giorni ai sensi dell’art. 100 del TULPS.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X