Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Alessandria: aggredisce guardia giurata, deferito

Pubblicato

il

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Alessandria hanno deferito in stato di libertà per resistenza e violenza a incaricato di pubblico servizio, rapina impropria e percosse un ecuadoregno 23enne, con pregiudizi di polizia, che aveva aggredito una guardia giurata addetta alla vigilanza del locale SERT e, dopo averla percossa, le sottraeva il berretto della divisa prima di fuggire. I Carabinieri intervenuti, attivavano le ricerche su indicazioni della vittima, individuando poco dopo l’autore dell’aggressione.

I Carabinieri di San Giuliano Vecchio, a seguito di un controllo finalizzato al rispetto delle norme anti-Covid, notavano all’esterno di un bar della giurisdizione otto persone intente a consumare sul posto aperitivi e birre durante una “castagnata”. Le predette persone venivano identificate e successivamente sanzionate per le violazioni amministrative introdotte dai recenti D.P.C.M., mentre per il gestore del bar, responsabile dell’assembramento, scattava la sanzione prevista per non avere impedito la consumazione sul posto, nel dehor di pertinenza del bar, dei prodotti da lui ceduti, andando anzi a incentivare e consentire l’assembramento fuori dall’esercizio pubblico, fornendo agli avventori generi alimentari non di prima necessità, quali aperitivi, birre e castagne. La sanzione prevede altresì la chiusura temporanea del bar fino a cinque giorni

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X