Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Cronaca

Accademia Militare, concorso per l’ammissione di 60 allievi

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – È stato presentato anche al liceo scientifico “Galileo Galilei” di Alessandria il bando di concorso, per esami, per l’ammissione al 202° Corso dell’Accademia per la formazione di base degli Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri. 

In occasione della giornata di orientamento alle professioni, organizzata presso il Liceo Scientifico Galileo Galilei in favore degli studenti delle classi IV e V, il Maggiore Claudio Sanzò, Comandante della Compagnia Carabinieri di Alessandria, insieme al Maresciallo Capo Maria Grazia Putzolu, ha informato sulla possibilità di intraprendere una carriera nell’Arma dei Carabinieri. 

Il relativo bando di concorso è stato pubblicato il 27 dicembre 2019 sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, 4^ serie speciale, mentre il termine per la presentazione delle domande è fissato al prossimo 31 gennaio 2020.

Rispondendo alle varie domande di ragazze e ragazzi, molto interessati, sono stati forniti dettagli sulla struttura dell’Arma dei Carabinieri, sull’addestramento, il ruolo e i compiti svolti dai Carabinieri in territorio nazionale e all’estero.

In questa occasione, è stato infine ricordato che agli aspiranti Ufficiali, per poter presentare la domanda di partecipazione, oltre a possedere la cittadinanza italiana e avere compiuto i 17 anni di età, senza aver superato i 22, sono anche richieste le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) con livello di sicurezza 2 che consentono l’accesso ai servizi on-line della Pubblica Amministrazione nonché un idoneo lettore di smart-card installato nel computer per l’utilizzo con la carta nazionale dei servizi precedentemente attivata presso gli sportelli pubblici preposti.

Tutte le informazioni relative ai requisiti, modalità di inoltro delle domande, selezioni e fasi concorsuali, sono indicate on-line su carabinieri.it alla sezione «concorsi».

QR Code per il Concorso

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X