Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Serie D

Serie D: la Sanremese mette fine ai sogni del Casale

Pubblicato

il

CASALE MONFERRATO – La Sanremese mette la parola fine ai sogni di gloria del Casale. Sconfitta pesante per i ragazzi di Modica, nel punteggio e nelle conseguenze, perché mette fine di fatto alle velleità di alta classifica dei nerostellati.

Già nel primo tempo la Sanremese sembra in controllo della sfida, e fallisce un paio di buone occasioni con Anastasia e con Mikhaylovskiy, ma il Casale sfiora a sua volta il gol nel finale, sia pure in maniera fortuita: un rinvio di Malaguti finisce sulle terga di Forte e schizza verso la porta: un trafelato intervento di Mikhaylovskiy evita il gol.

Nella ripresa però la musica cambia: al 6’ la Sanremese passa con un veloce contropiede che vede Nouri servire Anastasia, che entra in area e non dà scampo a Paloschi.

Il Casale reagisce e pareggia con Gatto, ben servito da Forte, ma l’arbitro vede un fuorigioco e annulla. Col Casale proiettato in avanti, la Sanremese raddoppia al 12’: traversone di Larotonda da sinistra, uscita “rivedibile” di Paloschi, che finisce col facilitare Valagussa, che ha sui piedi il più facile dei gol.

Il Casale riapre la partita al 18’ quando un fallo in area di Larotonda su Giacchino vale un rigore trasformato dallo specialista Forte, e un minuto dopo un altro dubbio fuorigioco ferma la corsa di Amayah lanciato a rete. Ma la Sanremese ha i nervi più saldi, e mentre il Casale resta in dieci per la doppia ammonizione di Forte, i biancocelesti gestiscono il vantaggio e trovano anche il 3-1 a tempo scaduto con Vita.

CASALE-SANREMESE 1-3

Reti: st 6’ Anastasia, 12’ Valagussa, 28’ rig. Forte, 48 Vita

Casale (4-3-3): Paloschi 5,5; Casella 6, Silvestri 6, Darini 5,5, Brunetti 6 (37’ st Continella ng); Martin 5,5 (12’st Amayah 5,5), Pugliese 5,5 (20’ st Perez Moreno 6), Forte 6; Giacchino 5,5, Gatto 6, Rossini 5,5. A disp. Franetovic, Mullici, Onishchenko, D’Ancora, Pucci, Cannia. All. Modica

Sanremese (4-3-3): Malaguti 6; Bregliano 6, Nossa 6,5, Mikhaylovskiy 6, Nouri 6,5; Larotonda 6, Gemignani 5,5 (1’ st Pantano 6), Valagussa 6,5 (20’ st Maglione ng) (24’ st Scalzi 6); Anastasia 6,5, Conti 5,5 (1’ st Giacchino 6,5), Gagliardi 5,5 (1’ st Vita 7). A disp. Bohli, Dacosta, Piu, Cinque. All. Andreoletti

ARBITRO: Ramondino di Palermo 6

Note Espulso Forte (36′ st) per doppia ammonizione.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X