Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Serie D

Serie D: Forte segna, il Casale risale

Pubblicato

il

LAVAGNA (GE) – Il terzo successo consecutivo lancia i ragazzi di Sesia al terzo posto in classifica agganciando l’Hsl Derthona e tenendo a distanza Gozzano e Sanremese ma con la possibilità di sorpassare il Novara se dovesse arrivare una vittoria anche nel recupero a Sestri Levante: per essere il weekend delle streghe, non c’è male.

Subito in campo il neoacquisto Perez, la prima occasione è anche quella del gol decisivo: Forte al 19’ fa tutto da solo e conferma il suo ottimo momento di forma spedendo alle spalle di Calzetta la palla del vantaggio ospite. Appena prima della mezz’ora ancora Casale con Candido che innesca Gianola ma il difensore perde il tempo per il tocco vincente con la palla praticamente sulla linea di porta. A inizio ripresa finalmente si vede anche la Lavagnese: Righetti ci prova con un missile da fuori ma Paloschi non si fa sorprendere.

La partita quindi si addormenta per una mezz’oretta, e bisogna aspettare il 38’ per segnare di nuovo qualcosa di valido sul taccuino: Scarlino parte in progressione e semina il panico nella difesa ospite, Paloschi si fa trovare pronto al momento della conclusione. I prossimi tre impegni saranno ora decisivi per il futuro dei ragazzi di Sesia: domenica prossima al ‘Palli’ arriva il Fossano, poi l’infrasettimanale con il Sestri Levante che potrebbe valere il sorpasso e infine lo scontro diretto proprio con il Novara.

LAVAGNESE-CASALE  0-1

RETE: pt 19′ Forte

LAVAGNESE (4-3-1-2): Calzetta 7; Sommovigo 5.5, Casagrande 5.5 (13′ st Scarlino 5.5), Amendola 6, Bacigalupo 6; Tissone 5.5, Righetti 6.5 (30′ st Rovido ng); Dotto 6, Croci 6, Lombardi 6 (46′ st D’Arcangelo ng); Olivieri 6 (13′ st Bertoletti 5.5). A disp. Guerrino, Scorza, Amerise, Canovi, Vatteroni. All. Fasano

CASALE (4-3-3): Paloschi 6.5; Gilli 6,5 (50′ st Casella ng), Gianola 6, Silvestri 6,5, Palermo 6,5; Vicini 6,5 (19′ st Giacchino 6), Perez 6,5 (43′ st Ben Nasr ng), Continella 6; Rossini 6, Forte 7 (46′ st Guarino ng), Candido 6.5 (19’st Mullici 6). A disp. Cozzella, Brevi, Ricciardo,  Onishchenko. All. Sesia

ARBITRO: Tricarico di Verona 6

NOTE: spettatori 100. Ammoniti: Righetti, Gilli, Amendola. Angoli: 3-5. Recupero: pt 1’, st 7’.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X