Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Serie D

Serie D: Derthona travolto in riviera

Pubblicato

il

Esordio da brividi per mister Chezzi sulla panchina del Derthona: la Sanremese punta in alto e va a segno ben cinque volte maramaldeggiando su una squadra ancora troppo scossa mentalmente per poter reagire.

A indirizzare subito la gara c’è la rete di Rizzo che dopo solo 2’ colpisce di testa su un cross di Secondo dalla destra e porta in vantaggio i suoi. Il Derthona prova a reagire, ma incassa il secondo gol con una punizione dal limite di Gagliardi che colpisce la traversa e si infila alle spalle di un Fiory incolpevole. Appena dopo la mezz’ora un lampo di Romairone che cerca e trova un gol in rovesciata in piena area ligure sembra poter riaccendere le speranze, ma una ripartenza iniziata da Aperi, rifinita da Rizzo e conclusa da Camilli vale il 3-1 con cui le formazioni tornano negli spogliatoi per l’intervallo.

Se l’andazzo non fosse chiaro, al quarto d’ora della ripresa la Sanremese fa poker con un colpo di tacco di Aperi su assist di Camilli e la partita finisce in ghiaccio. C’è tempo solo per il quinto gol con un’altra punizione dal limite di Gagliardi, la cui parabola è perfetta e si insacca sotto la traversa: nulla da fare anche stavolta per Fiory.

Una gara quasi stregata per i bianconeri che comunque non si facevano molte illusioni: il cambio allenatore ha quantomeno prodotto un cambio di atteggiamento che potrebbe portare loro soddisfazioni future; come ha detto in conferenza stampa presentando la partita mister Chezzi: “Io voglio vedere gente che suda la maglia perché senza quel tipo di impegno in queste categorie non si va da nessuna parte”.

SANREMESE-DERTHONA 5-1

Reti: pt 2′ Rizzo, 22′ Gagliardi, 31′ Romairone, 40′ Camilli; st 14′ Aperi, 42′ Gagliardi.

Sanremese (4-3-3) Tartaro 6; Secondo 6.5, Bechini 6.5, Mikhaylovskiy 7, Maglione 6.5 (21′ st Ricossa 6); Valagussa 6.5, Basso 7 (37′ st Giuffrida ng), Gagliardi 7.5; Rizzo 7.5 (40′ st Pellicanò ng), Camilli 7 (17′ st Del Barba 6), Aperi 7 (25′ st Marchisone ng). A disp. Bohli, Owusu, Biffi, Maugeri. All. Giannini 7.

DERTHONA (4-3-3) Fiory 7; Agazzi 4.5, Tambussi 5, Soplantai 5, Procopio 4.5; Ciko 5.5, Manasiev 6, Giannone 5; Saccà 6.5 (12′ st Gomez 6), D’Arcangelo 5 (12′ st Turchet 6), Romairone 6.5. A disp. Rescia, Roma, Trevisiol, Fomov, Daffonchio, Matera, Linussi. All. Chezzi 5.

ARBITRO: Silvestri di Roma 6.5

NOTE: spettatori 400 circa. Ammonito Procopio. Angoli 2-4. Recupero: pt 1′, st 3′.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X