Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Serie D

Serie D: Casale, il poker è servito

Pubblicato

il

Il Casale, nonostante gli addii di Miello e Scatolini, trova una vittoria fondamentale, a cui ha contribuito anche il neoacquisto Luca Di Renzo, punta torinese classe 1990. Nel primo tempo, il Casale va a segno come Lamesta, che devia in rete un pallone da corner, gol tuttavia annullato per fallo di mano. Prove generali per il gol che arriva al 33’, con Coccolo che anticipa tutti gli avversari su angolo battuto da Lamesta. La gioia dei padroni di casa è destinata a durare poco, perché dopo pochi secondi arriva il pareggio ospite con Maccabruni. Un pareggio arrivato in questo modo rischierebbe di influenzare l’andamento della gara, ma Buglio, nella ripresa, decide di giocarsi subito la carta Di Renzo, che si rivelerà vincente. Per fallo di mano in area di Giordani, l’arbitro decreta il calcio di rigore, che lo stesso Di Renzo batte spiazzando Petroni. Casale a questo punto in controllo della partita e Seravezza in totale balia degli avversari e di uno scatenato Di Renzo, che al 18’ chiude la partita con uno spettacolare colpo di tacco che spedisce il pallone in rete. A questo punto, i locali si concedono il lusso di sbagliare alcuni gol, come nel caso di Poesio, che solo davanti al portiere si lascia ipnotizzare. È invece lucidissimo Buglio, che nel recupero pennella una punizione all’incrocio. Una vittoria importante, fonte di fiducia e positività in vista della trasferta di Caronno Pertusella della prossima settimana.

CASALE FBC – SERAVEZZA 4-1: IL TABELLINO

Reti: 33’pt Coccolo (C); 35’pt Maccabruni (S),9’st e 18’st Di Renzo (C) rig., 46’st Buglio A. (C)

Casale Fbc (4-2-3-1): Rovei; Bianco (49’st Provera),Cintoi, Villanova, Fabbri; Todisco (34’st Buglio A.),Di Lernia; Coccolo (45’st Vecchierelli),Poesio, Lamesta (40’st Pinto); Cappai (1’st Di Renzo). A disp.: Hoxha, Brugni, Chiesa, Petrillo. All.: Buglio F.

Seravezza (3-5-2): Petroni; Andrei; Giordani, Maccabruni; Bedini (23’st Bongiorni),Granaiola, Frugoli, Bortoletti, Moussafi; Vitiello (31’st Nelli),Podestà (43’st Fall). A disp.: Mazzini, Valori, Lucaccini, Fornaciari. All.: Vangioni.

Arbitro: Mori di La Spezia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Post AD
X