Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Promozione

Promozione: la Vale Mado si impone alla distanza

Pubblicato

il

La Valenzana Mado esce alla distanza e alla fine piega 2-0 una solida Pastofrigor Stay. Partita intensa, fra due belle realtà del girone, destinate probabilmente a lottare fino in fondo nelle zone alte della classifica.

Prima occasione al 3’ per Mazzocca, ma il suo tiro si perde a lato della porta casalese. La Pastofrigor comunque non concede campo, e si fa vivo intorno alla mezzora con Mullici e con Margaglio. Il primo tempo scorre fra alterne vicende: al 43’ una bella punizione di Zaia obbliga la Vale Mado in angolo e di fatto chiude la prima fase di gara.

Nella ripresa, qualcosa cambia, con gli attacchi che giocano il tutto per tutto: al 4’ scatto di Mullici, palla a Margaglio, chiuso dalla difesa. Poi ancora Mullici al 12’ parte in progressione evitando tre avversari come birilli, ma viene poi chiuso appena prima di entrare in area. Una punizione di Mazzocca al 19’, sui cui Akouah arriva al tiro impegnando Parisi in corner è il preludio al gol degli orafi, che arriva al 22’: Fiore entra in area da destra, serve Premoli, da questi a Michelerio, e il tiro vincente supera Micillo per l’1-0.

La Pastorfrigor prova a reagire: Micillo al 34’ ci prova di testa da vantaggiosa posizione ma non inquadra la porta, quindi al 42’ un cross in area viene sfiorato da diversi giocatori, ma nessuno trova la deviazione a rete e la palla sfila sul fondo

In pieno recupero arriva anche il raddoppio della Vale Mado: il portiere Parisi è avanzato, e tutta la Pastorfrigor è protesa in avanti, e Akouah ha buon gioco a centrare la porta con un tiro scoccato poco oltre il centrocampo.

VALENZANA MADO  –  PASTORFRIGOR STAY  2  –  0

MARCATORI: st 22′ Fiore, 49′ Akouah

VALENZANA (4-3-3): Rosti 6; Mazzocca 6, Bardone 6, Magnè 6, Zannetti  6; Negri 6 (36′ st Mazzola 6), Palazzo 6, Fiore 7 (43′ st Rizzo 6); Akouah 7, Rodriguez 6.5 (39′ st Cavigiola 6), Celeste 6.5 (46′ st Battista n.d.). A disp: Biscaro, Marelli, Biasotti, Manfrin, Amaro. All: Pellegrini.

PASTORFRIGOR STAY (4-3-3): Parisi 6; Zaffiro 6, Lumello 6, Michelerio 6 (35′ st Bosco 6), Conti 6 (14′ st Premoli 6); Zaia 6.5 (47′ st Modena n.d.), Aimaro 6 (35′ st Francinelli 6), Miglietta 6; Mullici 7, Micillo 6.5, Margaglio 6. A disp: Losa, Cicogna, Giarola, Chiesa, Grosso. All: Perotti.

ARBITRO: Framba di Torino 7

NOTE: ammoniti: Rodriguez, Palazzo, Zaia, Mullici, Lumello. Calci d’angolo: 5 a 4 per Pastorfrigor Stay. Recupero: pt 1′; st 4′.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X