Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Promozione

Calcio – Promozione, Arquatese e Ovadese: pari senza sussulti

Pubblicato

il

È finita zero a zero, e forse sarebbe finita zero a zero anche giocando un’altra ora e mezza. Arquatese e Ovadese pareggiano il loro confronto, che non è stato privo di emozioni, ma (soprattutto nella ripresa) ha dato agli spettatori presenti la sensazione che nessuna delle due squadre avesse un carico di motivazioni sufficienti per girare a proprio favore una sfida equilibrata.

La prima a farsi viva in fase offensiva è l’Arquatese al 2’: punizione di Sala dalla trequarti sinistra che impegna Gaione alla parata in due tempi. L’Ovadese replica al 23’ con una azione di Rignanese, fermato con un fallo al limite dell’area. La palla però schizza sui piedi di Costa, l’arbitro accorda il vantaggio e l’esterno dalla sinistra tenta un diagonale che trova Torre pronto all’intervento a terra.

Nel finale, l’Ovadese reclama due volte: prima per un gol di Rignanese annullato per fuorigioco, e quindi per un presunto fallo su El Amraoui in area, che l’arbitro però sanziona con una ammonizione per simulazione. Si va dunque al riposo a reti inviolate.

Nella ripresa, il ritmo cala ulteriormente, e le azioni pericolose si fanno via via più rade. AL 25’ El Amraoui va via sulla fascia ma al momento del tiro calcia debolmente. Quindi al 37’ Merialdo di testa fa da torre per Sassari che però appostato sulla destra cerca un passaggio a Rignanese, che viene chiuso, quando forse avrebbe fatto meglio a concludere. Finisce zero a zero. E non c’erano dubbi.

ARQUATESE – OVADESE 0-0

ARQUATESE (3-4-2-1): G. Torre 6.5; Firpo 6.5, Tavella 7.5, Perfumo 6.5; Scolafurru 6 (1′ st Mazzaro 6.5), Maldonado 6 (29′ st Motto ng), Sala 6, Monticone 5; G. Acerbo 5 (24′ st Giordano 6.5), El Amraoui 6.5 (40′ st Bertuca ng); S. Torre 5 (1′ st Zoppellaro 5.5). A disp. U. Acerbo, Briata, Guido, Manzati. All. Vennarucci

OVADESE (4-3-3): Gaione 6.5; Bianchi 6.5, Silvestri 7, Favorito 6.5, Costa 6; Cannonero 6 (31′ st Mazzon ng), Anania 5.5, Massari 5.5; Sassari 6, Rignanese 5, Mutti 6.5 (31′ st Merialdo 6.5). A disp. Massone, Leone, Xassan, Pellegrino, Mazzotta, Aresca, Barletto. All. Raimondi

ARBITRO: Lombardo di Novara 5

NOTE Ammoniti El Amraoui, Maldonado, Perfumo, Monticone; Mutti, Massari. Calci d’angolo 4-2 per l’Ovadese. Recupero pt 1′; st 4′. Spettatori 150 circa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X