Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Prima Categoria

Prima Categoria: nuova gioia per il Sexadium

Pubblicato

il

Il San Giuliano crolla anche in casa del Sexadium, che al contrario colleziona la seconda vittoria in tre partite.

Sexadium e San Giuliano Nuovo schierate a centrocampo

Succede tutto nella ripresa, nonostante la gara fosse partita con toni aggressivi sin dai primi minuti. Al 25’ Anibri entra in area dalla sinistra e prova una conclusione facilmente parata da Gallisai. La risposta locale arriva dopo appena 3 minuti, con Meta che crossa per Randazzo, il quale manca l’obbiettivo di pochissimo. Da segnalare anche una bella punizione di Mighetti, che costringe il portiere avversario a volare per salvare i suoi.

Al 44’ il San Giuliano Nuovo ha l’occasione per sbloccare la partita con un rigore (fallo di Fava su Banchelli), ma Anibri fallisce anche questo tentativo. La gara si sbloccherà solo al 18’ del secondo tempo, ma a favore del Sexadium, che passa in vantaggio con Giusio. In occasione di un contropiede ben condotto dai padroni di casa, Barone crossa in area per il proprio compagno, che non manca il bersaglio. Il gioco si fa duro, e il Sexadium approfitta del momento concitato per siglare il raddoppio alla mezz’ora, ancora con un cross di Barone, questa volta per Belkassiouia, che batte Benabid.

Per il San Giuliano le speranze si riaprono soltanto a dieci minuti dal termine grazie a Philip, a cui basta un tocco per girare in porta un calcio d’angolo battuto da Xassan. Minuti finali intensi, con un recupero consistente, ma il risultato non cambia. Vince il Sexadium, ancora a 0 punti in classifica il San Giuliano.

SEXADIUM – SAN GIULIANO NUOVO 2-1

SEXADIUM (4-4-2) Gallisai 6; Capuana 6, Mighetti 6, Marcon 6.5, Fava 6; Randazzo 6, Limone 6.5, Meta 5.5 (st 13′ Bellkassiouia 6.6); Giusio, Barone 7 (st 35′ Llojku ng, 41′ Bronchi ng), Vercellino 5.5 (st 23′ Vitale 6). A disp. Gandini, Hysa, Donati, Marchelli, Cipollina. All. Siro / Carosio.

SAN GIULIANO (4-4-2) Benabid 6; Sacalas 6, Pappadà 6.5, Shembari, Manfrin 5.5 (st 39′ Polisi); Timis 6, Banchelli 6, Belli 5.5, Xassan 6.5; Parisi 5.5 (st 29′ Philip 6.5), Anibri 6. A disp. Peschieri, Sidibe, Albrahimi, Zamperla. All. Zuccarelli

Marcatori: st 18′ Giusio, 31′ Belkassiouia, 36′ Philip

NOTE: Ammonito al pt 37′ Marcon, 30′ Xassan

Arbitro: Stella di Collegno

L’INTERVISTA

Marco Siro, allenatore Sexadium

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X