Entra in contatto con noi

Prima Categoria

Prima Categoria: la Junior al 91’ manda tutti a -5

Pubblicato

il

Nemmeno i problemi di formazione e l’assenza contemporanea di ben 5 titolari (Roccia, Iacomussi, Abrazdha, Sala, El Atlassi e Temporin) fermano l’inarrestabile marcia dell’imbattuta Junior Pontestura, che con un gol a tempo scaduto di Vergnasco batte il Gattinara e allunga a +5 sulle immediate inseguitrici (fermate entrambe sul pari).

Davvero una gran giornata per i casalesi, che contro un ottimo Gattinara confermano la loro grande solidità.

Pontestura subito in avanti con opportunità per Kerroumi e per Beltrame, che però allargano troppo il tiro in diagonale.

Il Gattinara rischia altre due volte: prima su punizione, con Patrucco, che sfiora l’incrocio dei pali verso la metà del tempo e poi, nemmeno un minuto dopo, con un’incornata di Amin che colpisce la traversa.

Il copione non cambia dopo l’intervallo: Beltrame fallisce una buona occasione, poi Favarin al 65’ compie il suo primo intervento impegnativo su un diagonale di Doppiano.

Partita saldamente sotto il controllo della Jcp, che però vuole vincere: Amin ci prova nel finale, ma col portiere fuori causa, Iaria salva sulla linea e poi si immola sulla ribattuta.

Lo 0-0 sembra scritto, e visti gli altri risultati può andare anche bene, ma la Junior vuole vincere e ci riesce a tempo scaduto: Vergnasco recupera palla, vince un contrasto e batte Finotti con un tiro preciso un metro dentro l’area.

Finisce 1-0 e se non è un’ipoteca sulla Promozione, non ne siamo tanto lontani.

JUNIOR PONTESTURA – GATTINARA 1-0

MARCATORI: st 46’ Vergnasco

JCP: Favarin, Volpato (28’ st Erradi), Messano (24’ st Giuseppin), Viazzi, Dondi, Starno, Beltrame, Patrucco (22’ st Moscato), Amin, Vergnasco, Kerroumi (49’ st Bianco). A disp. Ormelese, Porcini, Geminardi, Iacomussi. All. Bellingeri-Carachino

GATTINARA: Finotti, Iaria, Mussa, Dappiano, Gir Atak, Pasquadibisceglie, Rotti (20’ st Procelli), Cistaro, El Azhari, Zoccheddu, Nishchyk (41’ st Tosi). A disp. Pedrina, Perfetto, Linarello. All. Pagani

ARBITRO: Bevere di Chivasso

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X