Entra in contatto con noi
Post AD

Prima Categoria

Prima Categoria: la Luese continua a volare

Pubblicato

il

Vittoria cruciale per la Luese, che supera un irriducibile Calliano, miglior difesa del campionato e giunto a Lu ancora imbattuto, al termine di una partita di altissimo livello per la categoria, decisa dai piccoli dettagli e dalla maggiore esperienza della Luese. Elementi che si palesano già al 4′ quando Rossi atterra Del Pellaro in area: rigore, e Cabella porta avanti i suoi. Nessuno può saperlo, ma sarà il gol partita. Il Calliano reagisce, sfiora il gol con un’incornata di Tufo, e al 21′ con un tiro a giro di Kapplani.

L’esultanza dei giocatori della Luese a fine partita

La Luese stuzzica la porta astigiana con una deviazione sottomisura di Zallio che sfila di pochissimo alta, poi è ancora Tufo, nuovamente su azione da rimessa laterale, a farsi vivo dalle parti di Baralis, ma in un modo o nell’altro, la partita scivola via fino all’intervallo sull’1-0 per la Luese.

Nella ripresa, il Calliano prova a portare il suo forcing e Giardina si fa vedere con una azione personale che, partendo dalla destra, lo porta ad accentrarsi e calciare pericolosamente: un Baralis da figurine Panini si allunga e mette in angolo. La partita si fa spezzettata e nervosa: molti falli da una parte e dall’altra impediscono al gioco di fluire, e le azioni d’attacco maturano solo attraverso qualche folata. Alla mezzora Cabella si incunea in area e serve al centro dove Megna viene contrato, poi al 37′ il Calliano sfiora il pari con Spessa che, giunto a tu per tu con Baralis, attende troppo prima di tirare ed è fermato dal portiere in uscita. La Luese soffre, ma vince. Come sanno fare le grandi squadre.

LUESE-CALLIANO 1-0: IL TABELLINO

MARCATORI: pt 4’ Cabella rig.

LUESE (4-3-3): Baralis 7; Merli 6.5, Marcon 6, Sciacca 6.5, Sala 6, Rapetti 6.5 (40’ st Orsini ng), Cabella 7, Palumbo 6 (45’ st Muratore ng); Bisio 6 (40’ pt Megna 6), Arfuso 6  (25’ st Cesaro 6), Del Pellaro 6.5 (44’ st Bronchi ng). A disp. Li Gioi, Vignolo, Marin. All. Rizzo

CALLIANO (4-3-3): Poletto 6.5; Testolina 6, Zallio 6, Rossi T. 5.5 (27’ st Coggiola), Ashta 6.5; Campanale 6, Kapplani 5.5 (18’ st Ghia 6), Spessa 6; Giardina, Tufo 5.5 (35 st’ Rossanino), Elettrico 5 (35’ st Rossi L. ng). A disp. Cotto, Ronco, Trombetta. All. Mensio.

ARBITRO: Samuele Camia di Nichelino 6.5.

LUESE-CALLIANO 1-0: L’INTERVISTA

Salvatore Rizzo, allenatore Luese

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X