Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Prima Categoria

Prima Categoria: la Capriatese pareggia a Refrancore

Pubblicato

il

Partita dalle mille emozioni a Refrancore tra Don Bosco e Capriatese.

All’iniziale doppio vantaggio degli ospiti, rispondono i padroni di casa con un pareggio che ha dell’incredibile, viste le difficoltà dimostrate dagli astigiani nella prima frazione di gioco, che hanno ceduto il passo a grande grinta e determinazione nella ripresa.

Come detto, la Capriatese passa in vantaggio nel primo tempo con Chillè, al suo terzo gol in campionato, con una conclusione da fuori che non ha lasciato scampo a Padovani. La reazione dei padroni di casa è solo un fuoco di paglia, dal momento che sono sempre gli ospiti ad essere maggiormente pericolosi, come si nota da inizio ripresa: al 5’ Lepori va alla conclusione e batte anche lui Padovani.

Partita che sembra in controllo della Capriatese, ma attenzione. Su un disimpegno errato della difesa ospite, la Don Bosco riesce ad accorciare con Ganiyu, autore della rete che riapre le speranze per la Don Bosco. La partita scorre e sembra destinata a terminare così, ma al 44’ viene fischiato il calcio di rigore (nonostante la Capriatese recriminasse per un fallo su Fiori in uscita) che viene trasformato da Busato nel gol del 2-2 finale. A tempo scaduto, Andrea Panariello sfiora il colpaccio con una bella azione personale non concretizzata per questione di centimetri. Un pareggio conquistato dalla Don Bosco, 3 punti persi dalla Capriatese.

DON BOSCO ASTI 2 – CAPRIATESE 2

RETI: Chillé (C) al 18′ pt, Lepori (C) al 3′ st; Ganiyu (DB) al 5′ st, Busato (DB) al 44′ st su rigore

DON BOSCO ASTI (4-3-3)

Padovani, Vaqari (dal 19′ st Raviola), Cinello (dal 32′ pt Ganiyu), Toso, Ghione, Delponte, Ishaak S., Mortara (dal 34′ st Rava), Giannicola (Ishaak K.), Stella, Busato; a disp. Milano, Vicario, Kabli, Santini; all. Patti

CAPRIATESE (4-4-2)

Fiori, Prigione (dal 15′ st Massone), Cairello, Carosio (dal 35′ st Ajjor Sav.), Oddone, Bruno, Panariello An., Panariello Al., Lepori (dal 25′ st Ravera D.), Chillé (dal 20′ st Dionello), Giannichedda (dal 12′ st Ottria); a disp. Danielli, Ravera L., Sorbino, Geretto; all. Sam. Ajjor

ARBITRO: Sig. Giovanni Alampi di Novara

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X