Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Calcio

L’Arquatese passeggia a Gavi e avanza al secondo turno di Coppa

Pubblicato

il

GAVI – L’Arquatese vince 3-0 a Gavi e avanza al secondo turno di Coppa Italia. Brutta serata per i vallemmini che perdono Guido, Chiarlo e Anibri per infortunio.

I capitani a centrocampo per il lancio della monetina

Si abbatte la scure degli infortuni sulla Gaviese

È stato un derby più nervoso del necessario quello tra Gaviese e Arquatese, valevole per il ritorno del primo turno di Coppa Italia di Promozione.

Forti del 2-0 dell’andata, gli ospiti hanno addirittura calato il tris al Pedemonte dominando la partita fin dai primi minuti.

Un match che di fatto si è chiuso dopo 9 minuti, quando il direttore di gara espelle Guido per fallo da ultimo uomo concedendo il rigore agli uomini di Paveto. Dal dischetto, Acerbo non fallisce portando avanti i suoi. Lo stesso Guido si è inoltre procurato un infortunio al naso un attimo prima di essere allontanato ed è stato poi trasportato in ospedale.

Al 39′ raddoppia Ricci con un bel sinistro dopo un assist al bacio di Kolaj, tra i migliori in campo.

Pochi istanti dopo rimangono in dieci anche i biancoblù, con Zanchetta che prende il secondo giallo della sua partita per un fallo evitabile.

Sul finire di tempo è Chiarlo a dover uscire per infortunio a causa di una ferita alla testa scaturita da un contatto fortuito con Firpo. Anche per lui si è reso necessario il trasporto in ospedale.

Nella ripresa, la sfortuna si abbatte ancora sui padroni di casa, costretti a sostituire Anibri per un guaio muscolare.

Per gli arquatesi le cose si fanno facili e poco prima del fischio finale c’è gloria anche per Manzati, che sigla in 3-0 definitivo con un facile tap-in a porta vuota.

Mister Guaraldo ha molto di cui essere preoccupato in vista dell’impegno di domenica sul campo del Trofarello, dove rischia di arrivare con gli uomini contati.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X