Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Eccellenza

Eccellenza: l’Hsl Derthona non si ferma più

Pubblicato

il

L’Hsl vince per 2-0 sul campo della Giovanile Centallo, regolando la pratica già nel primo tempo grazie a Manasiev e capitan Russo.

Immagine di repertorio

GIOV. CENTALLO-HSL DERTHONA 0-2: LA PARTITA

Prosegue il campionato da imbattuta dell’Hsl Derthona, che trova il suo quarto successo in cinque incontri grazie al 2-0 inflitto alla Giovanile Centallo sul suo campo.

Una sfida tra due neopromosse, ma con valori tecnici decisamente diversi. A far esultare i tifosi ospiti ci pensa subito Manasiev, al primo centro stagionale, che al 4′ mette dentro una punizione dal limite.

L’incontro si mette quindi subito bene per i leoncelli che sentono l’odore del sangue e al 24′ chiudono di fatto la contesa grazie al raddoppio firmato da capitan Russo, autore di un tap in vincente dopo una prima respinta del portiere.

Nella ripresa i tortonesi non corrono particolari rischi e controllano bene il campo fallendo anche il terzo gol in più di un’occasione.

Al fischio finale è festa grande per i ragazzi di Pellegrini che confermano così il secondo posto a due punti di distanza dalla capolista Pro Dronero.

GIOV. CENTALLO-HSL DERTHONA 0-2: IL TABELLINO

MARCATORI: pt 4’ Manasiev, 24’ Russo.

GIOV. CENTALLO (4-4-2): Baudena; Giorgis, Giordana, Tallone (1’ st Morra), Oliviero; Viglione (36’ st Molardo), Passerò (1’ st Bertone), Racca (14’ st Viale); Aloia, Magnino. A disp. Ariaudo, Musso, Stoppa, Pecollo, Pepino. All. Bianco

HSL DERTHONA (4-3-3): Teti; Cirafici, Grillo, Magnè, Mazzaro; Manasiev, Soumah, Palazzo (30’ st Bardone); Rizzo (15’ st Fiore), Spoto (35’ Mutti), Russo (20’ st Mandirola). A disp. Torre, Pagano, Cattaneo, Roncati, Calogero. All. Pellegrini

ARBITRO: Moncalvo di Collegno

NOTE: Campo in buone condizioni. Ammoniti Bardone e Giordano. Spettatori 200 circa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X