Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Eccellenza

Eccellenza: Castellazzo, la solita storia

Pubblicato

il

ASTI – Il copione sembra ripetersi di settimana in settimana per il Castellazzo di Fabio Nobili. Anche ad Asti, contro il San Domenico Savio, i motivi di rimpianto sono tanti, e vanno ben al di là dei demeriti della squadra. In questo caso, a far saltare i piani del tecnico sono due reti subite nel primo quarto d’ora, che indirizzano decisamente la sfida a favore degli astigiani.

La svolta già al 6’ quando un tocco in area di M’Hamsi su Madeo manda l’ex Simone sul dischetto per l’1-0. Il Castellazzo, voglioso di reagire, si getta in avanti per pareggiare, ma non concretizza e al quarto d’ora un gol in mischia di Madeo vale il 2-0 del San Domenico Savio. Doccia fredda per il Castellazzo che per la mezzora restante controlla il gioco ma non riesce a rientrare in gara prima dell’intervallo.

Nella ripresa, a spegnere le residue speranze è Parpaiola, che al 3’ mette in rete un assist di Gentile, autore di una bella azione personale. Poi sfortunatissimo Zunino, che da ottima posizione calcia benissimo ma con lo stesso tiro coglie prima la traversa e poi il palo. Non è davvero un momento fortunato, e a completare il quadro arriva al 38’ anche il quarto gol: uscita di Gallinario su Simone, giudicata fallosa, e dal dischetto Lombardo non fallisce e cala il poker.

Fabio Nobili, sincero come sempre, parla di “Due rigori che gridano vendetta. Ma la fortuna va cercata e la nostra prestazione non è stata all’altezza delle precedenti. La classifica comunque non rispecchia le nostre possibilità”.

S.D. SAVIO ASTI-CASTELLAZZO 4-0

MARCATORI: pt 6’ Simone rig., 14’ Madeo; st 3’ Parpaiola, 38’ Lombardo rig.

SDS ASTI (4-3-3): Basso; Marchetti, Trevisan, Lombardo, Parpaiola; Thiao (1’ st Redi), Icardi (10’ st Mamino), Laneve (40’ st Dellagaren); Madeo (20’ st Tenuzzo), Simone, Gentile (30’ st Hotaj). A disp. Cotardo, Izzo, Hotaj, Kouakou, Lampo. All. Cascino

CASTELLAZZO (4-3-3): Gallinaro; Cascio, Cimino (1’ st Rosset), Solia, Benabid; M’Hamsi, Viscomi Fr., Gatti (20’ st Liguoro); Zunino, Di Santo, Recchiuto (22’ st Randazzo). A disp. Rosti, Castagna, Chiesa, Viscomi Fed., Battista, Bellinzona. All. Nobili

ARBITRO: Antal di Torino

NOTE: Ammoniti Solia, Thiao, M’Hamsi e Gallinaro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X