Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Eccellenza

Eccellenza: Acqui, l’ennesima rimonta può costare cara

Pubblicato

il

Ancora una partita gettata via dai termali in questo fine campionato, venendo rimontati dopo essere passati in vantaggio: c’è ancora uno spiraglio per la qualificazione ai playoff, ma a differenza di quello che sarebbe successo con una vittoria, il destino non è più solo nelle mani dell’Acqui.

Dopo un primo tempo sonnacchioso, con le due formazioni in chiaro assetto ‘estivo’ e un gol annullato a testa – Chiappino chiude di testa un’azione cominciata da De Souza e rifinita da Sammartino ma in chiara posizione di fuorigioco poco prima del quarto d’ora, Guazzo alla mezz’ora lo imita raccogliendo una palombella di Campazzo e scaricando di potenza in rete ma dopo il fischio dell’arbitro – la ripresa offre invece più spunti di cronaca.

Dopo una prima fase decisamente più favorevole ai padroni di casa, che di questi tre punti hanno bisogno per risalire dalla zona playout, alla prima ripartenza valida l’Acqui passa: Innocenti dalla trequarti decide di scambiare con Gilardi che lo lancia in profondità, il fantasista raggiunge la linea di fondo e crossa sul secondo palo per Camussi che scaraventa in rete il pallone del vantaggio. La gioia dei bianchi dura poco meno di dieci minuti perché proprio mentre mister Merlo pensa di inserire un centrocampista per coprirsi i cuneesi pareggiano con De Souza che crossa per Chiappino bravo a girarsi in area e trafiggere Cipollina.

La rete del pareggio scuote più il Benarzole che l’Acqui, e dopo altri otto minuti la rimonta si completa: una verticalizzazione centrale di Porcaro trova la difesa ospite fuori posizione e per Chiappino è un gioco da ragazzi freddare ancora il portiere con un diagonale. Domenica, con il Rivoli, serve una vittoria ma soprattutto un aiuto dagli altri campi.

BENARZOLE-ACQUI 2-1

MARCATORI: st 20’ Camussi, 28’ e 36’ Chiappino

BENARZOLE (4-4-2): Ricatto 6.5; Riorda 6.5, De Santis 6, Porcaro 7, Amendola 5.5; Sammartino 6 (23’st Ribeiro 6.5), Capitao 6.5, Begolo 6, Tamburello 6; De Souza 6.5 (41’st Marchiaro sv), Chiappino 7. A disp. Favaro, Aprile, Scoffone, Petracca, Serra. All. Perlo

ACQUI (4-3-3): Cipollina 6; Nani 6.5, Gilardi 6, Camussi 6.5, Morabito 6; Carrese 6.5 (28’st Baldizzone 6), Genocchio 6, Campazzo 5.5 (41’st Manno sv); Innocenti 6, Guazzo 5.5 (18’ st Massaro 6), Bollino 6. A disp. Lequio, Cerrone, Verdese, Cavallotti, Viscomi, Coletti. All. Art.Merlo

ARBITRO: Criscuolo di Torre Annunziata 6.5 (Greco e Aimar di Nichelino)
NOTE: Giornata calda, terreno gibboso e irregolare, spettatori 100 circa. Angoli: 8-2 per il Benarzole. Ammoniti: Camussi e Campazzo. Recupero: pt 1’, st 4’.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X