Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Casale FBC

Serie D: il Casale non sfonda il muro del Savona

Pubblicato

il

Il Casale non supera il muro del Savona, ma mantiene la vetta, sebbene non più da solo. Ora in testa sono ben 4 squadre (Casale, Sanremese, Caronnese e Prato), e alle spalle segue, staccato di un solo punto, il Real Forte Querceta, in una classifica cortissima che riassume un campionato equlibrato in cui nulla va dato per scontato.

Come peraltro confermato dal pari imposto dal Savona, dilaniato da problemi societari, ma non per questo rassegnato, al “Palli”.

Il Casale ci ha provato: al 10′ una punizione di Di Lernia per poco non sorprende un distratto Vettorel, che parte in ritardo, ma comunque arriva sul pallone. Un tentativo di Giovannini non fa tremare Rovei, ma poi è ancora Casale, con una azione solitaria di Mair, che riesce in qualche modo ad arrivare al tiro, ma manca di poco l’incrocio dei pali.

Nella ripresa i ragazzi di Buglio alzano il forcing: subito una percussione di Coccolo salvata in angolo, poi una gran parata di Vettorel su tiro di Mair, quindi altre due conclusioni di Coccolo, che però trovano sempre una gamba, una scarpa o una frattaglia pronte a deviare.

Il forcing nerostellato culmina in una grande occasione alla mezzora: Di Lernia serve a destra Lamesta che arriva sul fondo e crossa radente per Miello, entrato poco prima, che si lancia alla deviazione vincente ma la manca di un nonnulla.

Nel finale, sussulto del Savona, che con Giovannini si propone pericolosamente in area, ma Cintoi ci mette una pezza. Finisce 0-0, e la sensazione che per il Casale siano due punti persi aleggia nell’aria in maniera palpabile.

CASALE – SAVONA 0-0: IL TABELLINO

Casale: Rovei, Bianco, Villanova, Vecchierelli (32’st Miello), Cintoi, Pinto, Coccolo, Poesio, Mair (11’st Lamesta), Di Lernia, Mullici (40’st Todisco). A disp. Tarlev, Graziano, Provera, Brugni, Lanza, Buglio. All. Buglio

Savona: Vettorel, Fricano, Tissono, Albani, Ghinassi, Castellana, Giovannini, Buratto (20’st Dinane), Siani, Disabato, D’Ambrosio (11’st Mehic). A disp. Guadagnin, Frignone, Tripoli, Shekiladze, Amabile, David, Curci. All. De Paola

Arbitro: Iannello di Messina.

Note Ammoniti Lamesta; Albani, Disabato, De Paola. Calci d’angolo 6-1 per il Casale. Recupero pt 1’; st 4’. Spettatori 700 circa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X