Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Alessandria Calcio

Alessandria Calcio, sconfitta esterna in dieci contro l’Atalanta U23

Pubblicato

il

CARAVAGGIO – Nel giorno del suo 112° compleanno, l’Alessandria Calcio consegna agli archivi l’ennesima sconfitta esterna nel suo campionato di Serie C, un 2-0 incassato in inferiorità numerica (per almeno 57′) per mano dell’Atalanta U23. Gli uomini di Marco Banchini saranno di nuovo in campo già mercoledì prossimo per il recupero della sfida esterna contro la Pro Sesto, rinviata una settimana fa per campo impraticabile a causa del maltempo.

La sfida non offre in avvio grandi spunti sul piano tecnico, con le squadre incagliate attorno al cerchio di centrocampo e con trame di gioco spezzettate da errori nei passaggi e falli. Col passare dei minuti, poi, i lombardi riescono a distendersi meglio in verticale e ad alzare così la pressione sulla difesa grigia, che però tiene botta e fa seguire le prime incursioni in avanti di Ciancio e compagni. Continua ad attaccare con maggiore frequenza la compagine di mister Modesto nel prosieguo del primo tempo, ma la prima vera conclusione in porta è di marca alessandria grazie a Siafà, che al 22′ tenta dal limite un infido rasoterra a impegnare Vismara. La gara dei grigi si complica al 33′ per il secondo giallo di Fiumanò, che lascia così i suoi compagni in dieci per l’irregolarità su Capone in fuga verso la porta. Sulla conseguente punizione concesso arriva il gol locale a opera di Panada, autore al 35′ di una pregevole parabola dalla distanza che trafigge Farroni. L’Atalanta non ha troppi problemi a gestire l’1-0 nel finale di tempo, sfiorando il raddoppio con Capone al 46′ (conclusione in area alta sopra la traversa per pochi centimetri).

Mister Banchini non cambia le rimanenti pedine al ritorno in campo per la ripresa, non cambia neppure la direzione del match in favore dell’Atalanta, che al 4′ ottiene il desiderato 2-0 grazie a Capone, lesto a insaccare la ribattuta sulla sua sforbiciata in area di rigore (respinta con i pugni da Farroni). Un po’ per gestire le risorse in vista dei prossimi impegni ravvicinati, un po’ per cambiare in effetti le sorti di un match in apparenza già deciso, l’Alessandria apporta tre sostituzioni in un colpo solo attorno al quarto d’ora. Tra i subentrati si mette subito in mostra Samele, che al 14′ costringe Vismara alla deviazione in corner con una fulminea conclusione dalla destra. I locali però non alzano il piede sull’acceleratore, andando vicini al 3-0 con Bonfanti al 22′ (essenziale deviazione in uscita di Farroni a evitare il peggio), Ghislandi al 31′ (altro salvataggio provvidenziale di Farroni sulla sua zampata in area piccola) e Vlahovic al 34′ (errore sotto porta con il contributo di Cusumano). La partita si trasforma di fatto in una sessione di allenamento congiunto per intensità messa in mostra, con i bergamaschi a farla da padroni in attacco fino al termine delle ostilità a Caravaggio, preceduta dalla traversa di Ceresoli a 2′ dal triplice fischio.

Foto: Leonardo Perteghella/profilo Instagram Alessandria Calcio

ATALANTA U23-ALESSANDRIA CALCIO 2-0
MARCATORI: pt 35′ Panada; st 4′ Capone
ATALANTA U23 (3-4-2-1): Vismara; Berto, Varnier, Bonfanti; Palestra (23′ st Bernasconi), Gyabuaa; Panada (24′ st Mendicino), Ceresoli; Jimenez (35′ st Diao Balde), Capone (23′ st Ghislandi); Vlahovic (35′ st De Nipoti). A disp. Bertini, Avogadri, Muhameti, Obric, Faleni. All. Modesto
ALESSANDRIA (3-4-1-2): Farroni; Rota (12′ st Samele), Fiumanò, Cusumano; Ciancio, Soler (12′ st Sepe), Femia (24′ st Pellitteri), Nunzella; Mastalli; Laukzemis (12′ st Pellegrini), Siafa (37′ st Gazoul). A disp. Spurio, Barmaz, Rossi, Parrinello, Gega, Ndir, Busatto, Mangni. All. Banchini
NOTE: Espulso Fiumanò (33′ st) per doppia ammonizione. Ammoniti Soler, Rota, Capone e Nunzella. Angoli: 6-3 Atalanta. Recupero: pt 2’, st 3’.
ARBITRO: Nigro di Prato
ASSISTENTI: Boato di Padova e Roncari di Vicenza, IV ufficiale Selva di Alghero

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Post AD
X