Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

JB Monferrato

La JB Monferrato perde contro Torino nella penultima di regular season

Pubblicato

il

La JB Monferrato crolla in casa per 59-81 nel derby contro il Basket Torino: la sfida inizia in salita per i rossoblù, che non riescono a recuperare mai l’enorme svantaggio creatosi.

Lucio Redivo in azione con la maglia della JB Monferrato
Lucio Redivo in azione con la maglia della JB Monferrato (fonte immagine: jbmonferrato.com)

Per la JB Monferrato si tratta del penultimo appuntamento di regular season di Serie A2, l’avversario di giornata è il Basket Torino. La squadra ospite parte fortissima, attaccando con energia e registrando un parziale di 8-0 in neanche due minuti di gioco. Coach Valentini richiama in suo in panchina per il timeout, ma le nuove indicazioni non cambiano l’andamento del match. I torinesi combinano un ottimo attacco a un’asfissiante difesa e Casale Monferrato si affida completamente a Redivo, che cerca di tenere accesa la flebile fiamma rossoblù. Il primo quarto viene quindi dominato per 12-30 da Torino, che mette già una grande ipoteca sulla vittoria.

Al rientro sul parquet nel secondo quarto, la JBM mette qualche punto in saccoccia e accorcia sensibilmente le distanze. Però i gialloblù non ci stanno e rispondono toccando quota +20. Il Monferrato si spegne di nuovo, in blackout come nei primissimi minuti, e per gli avversari è davvero semplice gestire il ritmo in entrambi i lati del campo, e ovviamente approfittano per aumentare ulteriormente il distacco. Nell’ultimo minuto, Fabio Valentini segna un bel canestro da tre con fallo, anche se poi non converte il libero: i rossoblù si impegnano per essere mentalmente ancora in panchina, nonostante tutto. Si va all’intervallo sul 26-51.

I padroni di casa riescono a ridurre lo svantaggio di qualche lunghezza nel terzo quarto, ma senza mettere mai in discussione il risultato. Gli ospiti si cullano per tutta la prima metà della frazione, poi si rimettono in moto per far capire ai casalesi che non c’è spazio per la rimonta. La JB Monferrato scende sotto il muro dei venti punti di distacco e trova il canestro con maggiore frequenza, mentre il Torino sembra essere bloccato in fase offensiva per via dell’enorme vantaggio a disposizione. Redivo segna la tripla che vale il -16 al suono della sirena conclusiva del quarto: il tabellone indica 43-59.

Il quarto quarto è abbastanza equilibrato, con le due squadre che spingono ma fanno tanta fatica a segnare. I rossoblù soffrono l’infortunio di Thompson nei secondi iniziali e si vedono sottratti di un’importante pedina in attacco. Verso la metà del quarto, i torinesi si risvegliano e la distanza cresce ancora una volta, ritornando sul +20. La partita procede quindi verso la sua chiusura senza particolari emozioni: la JB Monferrato perde in casa per 59-81 contro il Basket Torino. Ai rossoblù manca solo una sola partita di regular season, contro Orzinuovi, ma l’attenzione è tutta rivolta alla seconda fase del campionato, in cui si dovrà evitare la retrocessione.

TABELLINO
MONFERRATO: Redivo 18, Camara 11, F. Valentini 8, Thompson 6, Tomasini 6, Martinoni 4, Donzelli 4, L. Valentini 2, Casini 0.
TORINO: Cappelletti 19, Pinkins 14, Alibegovic 14, Toscano 11, Clark 5, Bushati 5, Pagani 5, Campani 4, Penna 4.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Post AD
X