Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

JB Monferrato

Serie A2, Scafati-Casale: che vittoria dei rossoblu!

Pubblicato

il

La Junior Casale conquista una vittoria incredibile in trasferta a Scafati nella 23esima giornata di Serie A2 di basket. Prima sprofonda a -20 poi rimonta e porta a casa i due punti.

I giocatori della Junior Casale ascoltano le indicazioni di Coach Ferrari durante un timeout
I giocatori della Junior Casale ascoltano le indicazioni di Coach Ferrari durante un timeout (fonte immagine: profilo Flickr della Junior Casale)

Scafati comincia sorprendentemente meglio nella sfida contro la più quotata Junior Casale e parte del merito va all’inizio euforico di Lupusor. Dopo un inizio non al livello, i rossoblu riprendono in mano la propria partita e recuperano lo svantaggio di otto punti maturato nei primi minuti. Un mini parziale di quattro punti nei due minuti conclusivi permette ai campani di chiudere comunque in vantaggio il primo quarto, sul punteggio di 19-15.

La squadra piemontese sembra imbabolata nel secondo quarto e i padroni di casa ne approfittano. Il distacco aumenta vertiginosamente e raggiunge anche la doppia cifra. Mentre la squadra di Coach Ferrari non riesce ad uscirne fuori, nella seconda metà del quarto i locali addirittura raddoppiano il bottino. Il parziale di 14-1 registrato a loro favore li porta sul +21: il tabellone segna un clamoroso 45-24 quando ormai metà partita è andata agli archivi.

Il terzo quarto è diametralmente opposto a quello precedente e Casale annulla completamente l’enorme distacco. Già nei primi due minuti del secondo tempo, gli ospiti dimezzano lo svantaggio costringendo il coach della squadra di casa Perdichizzi a chiamare timeout. Piano piano i rossoblu rosicchiano punti e ritornano anche in vantaggio, l’ultimo risaliva a inizio primo quarto. Si va quindi all’ultima frazione di gioco sul 56-54, Scafati guida ma solo di un possesso.

I gialloblu, dopo aver bruciato venti punti di vantaggio, si approcciano al quarto quarto con l’intenzione di non gettare al vento l’occasione di ribaltare i pronostici. Inizialmente riescono a tenere testa, grazie anche a un momento in cui gli ospiti pagano lo sforzo enorme del quarto precedente. Quando i rossoblu pareggiano per l’ennesima volta i conti, i padroni di casa cedono. Neanche un timeout a due minuti dalla fine può riparare i danni: la Junior Casale porta a casa una vittoria incredibile, battendo Scafati per 71-75.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Post AD
X