Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Derthona Basket

Derthona-Verona: leoni ancora imbattuti in Serie A2

Pubblicato

il

Il Derthona Basket ospita la Scaligera Verona per la nona giornata di Serie A2 2020/21. I leoni vincono l’ottava partita consecutiva in Serie A2.

Cannon, giocatore del Derthona Basket, realizza una schiacciata durante la partita contro il Trapani nella prima giornata di Serie A2 2020/21
Cannon, giocatore del Derthona Basket, realizza una schiacciata durante la partita contro il Trapani nella prima giornata di Serie A2 2020/21 (fonte immagine: derthonabasket.it)

La sfida tra Derthona e Verona aveva tutti i presupposti per essere bella e interessante, e le attese sono state rispettate già nel primo quarto. Entrambe le squadre segnano abbastanza, con i veneti che riescono a tenere testa ai bianconeri. La partita è punto a punto fino agli ultimi due minuti, quando i ragazzi di Coach Ramondino decidono di accelerare e distaccare gli avversari con un parziale di 8-0. E così, Tortona conduce alla prima sirena sul 30-22, vantando un incredibile 7/8 dall’arco.

Il secondo quarto sembra viaggiare su altri binari: le ottime facoltà offensive spariscono e si assiste a una grande quantità di errori, anche piuttosto banali. Infatti le percentuali crollano, soprattutto per i leoni, e ciò consente agli scaligeri di dare un taglio netto al divario. Poco dopo, i locali si riassestano a due o tre possessi di vantaggio, per poi farsi rimontare e realizzare ancora un altro parziale che permette loro di andare all’intervallo sul 49-44.

I bianconeri sono decisi a portare a casa la vittoria, e nel terzo quarto decidono di alzare il livello del proprio gioco. Conquistano rapidamente la doppia cifra di vantaggio, ma Verona, in uscita dal timeout, risponde bene a questi colpi. Però, non basta per spegnere il fuoco dei leoni che allungano nuovamente. Gli ospiti smettono completamente di segnare e subiscono il maxi parziale dei leoni di 21-0: negli ultimi sette minuti e dieci secondi, Verona resta a secco. La partita sembra completamente indirizzata, con il punteggio sul 77-52 per i padroni di casa.

In avvio di quarto quarto, gli scaligeri accorciano sensibilmente ma non mettono a referto neanche così tanti punti. Il problema è che i bianconeri segnano solo due punti per mano di Ambrosin e si rilassano anche fin troppo. I veneti dimezzano lo svantaggio con cui hanno iniziato l’ultimo quarto e vedono qualche spiraglio di luce. La partita si riapre, perché i locali non possono più solo gestire. Tortona resta con soli quattro punti all’attivo per molto tempo e la Scaligera Verona accorcia sul -5, poi Sanders agisce in solitaria e Cannon fa un canestro dei suoi, togliendo le castagne dal fuoco.

Il Derthona Basket chiude il 2020 con un’altra vittoria e fa proseguire la sua striscia di successi, che arriva a quota otto: al “PalaOltrepo” finisce 87-80 per i leoni.

TABELLINO
DERTHONA: Ambrosin 22, Mascolo 19, L. Severini 11, Cannon 11, Fabi 8, Sanders 8, Gazzotti 7, Tavernelli 1, Graziani 0.
VERONA: Candussi 22, Tomassini 19, Jones 15, G. Severini 9, Greene 8, Caroti 5, Janelidze 2, Colussa 0.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X