Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD

Derthona Basket

Derthona-Biella: i leoni vincono e mantengono la vetta

Pubblicato

il

Il Derthona Basket affronta e batte la Pallacanestro Biella nella prima uscita casalinga stagionale in Serie A2. I bianconeri rischiano di subire la rimonta ma Sanders e Cannon risolvono la questione.

I giocatori del Derthona Basket festeggiano la vittoria contro la Pallacanestro Trapani, nella prima giornata di Serie A2 2020/21
I giocatori del Derthona Basket festeggiano la vittoria contro la Pallacanestro Trapani, nella prima giornata di Serie A2 2020/21 (fonte immagine: profilo Facebook ufficiale del Derthona Basket)

Parte con il piede giusto Biella, che mette presto qualche punto a referto, ma la risposta del Derthona è immediata. La sfida è molto equilibrata per gran parte del primo quarto di gioco, poi i padroni di casa allungano fino al +8. Il coach degli ospiti chiama timeout per riorganizzare le idee al suo quintetto e la situazione sembra migliorare leggermente, anche se Laganà spreca un po’ troppo. Pure i leoni commettono degli errori di troppo, non sfruttando le occasioni per aumentare il distacco. I primi dieci minuti termino sul punteggio di 17-12.

Il secondo quarto si sblocca dopo quasi due minuti di gioco, e al canestro dei rossoblù, Coach Ramondino richiama in panchina i suoi giocatori per fornire nuove istruzioni, oltre che per bloccare subito il ritmo dei biellesi. Wojciechowski si rende protagonista di un fallo antisportivo, anche se forse non volontario. Pochi minuti dopo, Mascolo realizza una bellissima tripla dall’angolo, alla quale risponde Wojciechowski, e poi cerca di fare la sua classica giocata, facendo sbattere la palla sulla schiena dell’avversario con la rimessa, ma sbaglia il lay-up. I bianconeri restano solidi e salgono fino a quota +13. Nel minuto conclusivo si lasciano rimontare qualche punto, andando all’intervallo sul 36-27.

Al rientro in campo, le due squadre mostrano una certa intensità e i ritmi si alzano rapidamente. Biella fa un mini parziale di 4-0, al quale i leoni rispondono con un 5-0 che li porta a +10. C’è un problema però per la squadra di Tortona, ovvero i troppi rimbalzi offensivi degli ospiti, ma la capacità dei bianconeri di andare a canestro permette loro di mantenere un vantaggio cospicuo. La forza di volontà trascina i rossoblù a sole cinque lunghezze dai padroni di casa, ma un contropiede di Cannon chiude il terzo quarto sul 51-44.

Anche il quarto quarto è molto intenso, seppur il parziale dei primi minuti sembri indicare il contrario. Biella mette su una difesa pazzesca, rosicchiando punti su punti, e i leoni fanno i conti con tutte le difficoltà nel caso. Neanche un timeout di Coach Ramondino basta per contenere la furia agonistica degli ospiti. Per sette minuti e trenta secondi, Tortona ha all’attivo solo due punti nel quarto; poi Sanders, dopo cinque rimbalzi in attacco dei locali, piazza altri due punti di fondamentale importanza. Decisivo l’and one convertito poco dopo da Cannon, che realizza anche il canestro del +8 a meno di un minuto dal termine.

Il Derthona Basket batte la Pallacanestro Biella per 65-54 e conquista la terza vittoria in altrettante partite di campionato di Serie A2, mantenendo la vetta della classifica.

TABELLINO
DERTHONA: Cannon 21, Fabi 17, Sanders 9, Mascolo 6, Tavernelli 4, Severini 4, Gazzotti 2, Graziani 2, Morgillo 0.
BIELLA: Miaschi 15, Wojciechowski 13, Laganà 9, Hawkins 9, Bertetti 4, Pollone 3, Lugic 1, Vincini 0.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X