Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Alessandria

PNRR, Fornaro (LeU): in arrivo 17 milioni di euro in provincia di Alessandria per inclusione sociale

Pubblicato

il

ALESSANDRIA – In una nota il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro, comunica che arriveranno in Alessandria 17 milioni di euro per le diverse linee di investimento in cui si articola la misura dell’inclusione sociale.

app Immuni

“Il ministero del Lavoro ha approvato la graduatoria dei progetti presentati per la misura 5 del PNRR relativa all’inclusione sociale”.

I destinatari dei fondi saranno i consorzi dei servizi sociali del Novese, dell’Ovadese e del Tortonese, il Cissaca di Alessandria, l’Unione dei comuni Suol d’Aleramo e l’Asl-Al.

Tra gli interventi previsti c’è il sostegno alla genitorialità e la prevenzione alla vulnerabilità di famiglie e bambini, l’autonomia degli anziani non autosufficienti e il rafforzamento dei servizi sociali domiciliari per garantire la dismissione anticipata dagli ospedali, i percorsi d’autonomia per i disabili e il contrasto alla povertà estrema.

“Adesso è fondamentale che i progetti si trasformino rapidamente in realtà concreta per dare una risposta a una domanda crescente di aiuto che arriva dai settori più deboli e indifesi della nostra società”.

Questa la suddivisione:

PNRR
Missione 5: inclusione e coesione

Elenco progetti AMMISSIBILI PER FINANZIAMENTO relativi alla provincia di Alessandria.
Dati in euro

Investimenti per:
Sostegno alle capacità genitoriali e prevenzione della vulnerabilita delle famiglie e dei bambini.
Consorzio Novese servizio alla persona: 211.500
Cisa Tortona: 215.000
Consorzio Servizi Sociali Ovadese 211.500
Unione comuni Suol d’Aleramo 211.500

Investimenti per:
Autonomia degli anziani non autosufficienti
Consorzio Novese: 2.460.000
Css Ovadese 2.460.000
Unione Suol d’Aleramo 2.460.000

Rafforzamento servizi sociali per dimissione anticipata e prevenzione all’ ospedalizzazione
Asl Al 330.000
Unione Suol d’Aleramo 330.000

Rafforzamento dei servizi sociali e prevenzione del fenomeno del burn out tra gli opertori sociali:
Css Ovadese 210.000

Percorsi di autonomia per perone con disabilità (Progetto individualizzato, Abitazione Lavoro)
Cissaca Alessandria 715.000
Asl Al 715.000
Consorzio novese 715.000
Cisa Tortona 715.000
Css Ovadese 715.000
Unione Suol d’Aleramo 715.000

Contrasto Povertà estrema. Housing first
Cissaca 710.000
Tortona 710.000

Contrasto Povertà estrema – Stazioni di posta
Cissaca 1.090.000
Cisa Tortona 1.090.000

Sono stati inoltre dichiarati IDONEI i progetti sulla linea Povertà estrema – Stazione di posta:
Css Ovada 1.090.000
Unione Suol d’Aleramo 1.090.000

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X