Entra in contatto con noi
Pubblicità
Post AD
Pubblicità
Post AD

Alessandria

Joe Bastianich approva la “Guida alla ristorazione – Alessandria e Provincia 2020”

Pubblicato

il

Vista, sfogliata e… approvata! La “Guida alla Ristorazione – Alessandria e
provincia 2020”
(Diamond Editore) piace all’icona della cucina Joe Bastianich, che la promuove a pieni voti. Il ristoratore di fama internazionale, amatissimo dal pubblico di MasterChef Italia e ambasciatore dell’“arte culinaria tricolore” in America, ha infatti incontrato l’editrice Enrica Giannini, toccando con mano una pubblicazione che si differenzia da tutte le altre perché non dà giudizi, ma invita il lettore a ristorarsi – prima con la lettura, poi sperimentandole dal vivo – nelle attività selezionate ed inserite in guida.

Il noto giudice del talent culinario televisivo più seguito del globo ha apprezzato il taglio quasi tascabile di un prodotto che “si mangia con gli occhi”. Le fotografie ad alta risoluzione catturano l’attenzione e suggeriscono un primo, accattivante, viaggio in mezzo alle peculiarità delle sei sezioni che, rigorosamente in ordine alfabetico, portano alla scoperta di ristoranti, pizzerie, agriturismi e trattorie, ma anche dei bar, pasticcerie e gelaterie dell’Alessandrino. Ci sono poi le location per gli eventi ed i fuori porta. Bastianich, che proviene da una famiglia di ristoratori italo americani ed è socio di Eataly, ama immergersi nella qualità dei prodotti e nelle storie degli imprenditori che li cucinano per i propri ospiti. Mai come nella Guida alla Ristorazione 2020 (in vendita a 12,90 euro nelle edicole, nelle librerie e nella grande distribuzione in provincia di Alessandria, Asti, Torino, Genova, Pavia e Milano) “cucina è casa, passione, territorio”. Ogni ristoratore che viene recensito in questa guida ha spirito di squadra e determinazione nello svolgere al meglio il proprio mestiere, puntando ad un unico obiettivo: valorizzare le peculiarità di ogni singola attività, unica nel suo genere e tenace, a maggior ragione in un momento storico complicato, che richiede ancora più condivisione di intenti. Sono queste le carte che bisogna avere in regola per essere competitivi e credibili sul territorio, sono queste le peculiarità che piacciono ad un guru della ristorazione italiana nel mondo qual è Joe Bastianich.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pubblicità
Post AD
X